Sardegna

Assalto armato portavalori nel Nuorese

Mezzo bloccato da tre malviventi armati e con i volti coperti

E' di 25mila euro il bottino della rapina al portavalori compiuto questa mattina nel nuorese da tre banditi che hanno bloccato il mezzo della Metropol di Tortolì che percorreva la strada fra Lotzorai e Talana. I tre delinquenti, armati e con il viso coperto, sono entrati in azione poco dopo le 10 bloccando la strada.

Dopo il colpo sono scappati abbandonando, però, poco dopo l'auto usata per la fuga. E' scattato l'allarme e sono intervenuti i carabinieri che hanno disposto controlli, anche con l'ausilio di un elicottero, e posti di blocco.

SOLDI DESTINATI A POSTE TALANA - Hanno portato via al vigilante il giubbotto antiproiettile, la pistola e il cellulare, poi hanno preso la valigetta con 25mila euro, destinati all'Ufficio postale di Talana, e sono scappati a bordo della stessa Fiat Punto dell'istituto di vigilanza Metropol di Tortolì. La rapina a mano armata è stata compiuta questa mattina da tre malviventi sulla strada fra Lotzorai e Talana. L'auto è stata poi ritrovata qualche chilometro dopo, in una scarpata, a pochi chilometri dal luogo della rapina.

Nella zona, alla caccia dei banditi che sono riusciti a dileguarsi, è in corso un'attività di rastrellamento dei carabinieri, dei Cacciatori di Sardegna e del Reparto squadriglie di Nuoro. L'attività è coordinata dalla Compagnia di Lanusei.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie