Sardegna

Cani uccisi Mamuntanas,taglia 10mila euro

Ricompensa dopo strage vicino azienda agricola Regione

Una taglia da 10.000 euro per risalire ai responsabili della strage di cani a Mamuntanas. L'ha messa l'Aidaa, l'associazione italiana difesa animali ed ambiente dopo l'uccisione di tre animali nelle campagne di Alghero, tra l'azienda agricola di proprietà della Regione, sequestrata nei giorni scorsi, e l'area artigianale di Unigias e Gallantè, una vicenda sulla quale sta indagando la procura di Sassari.

Secondo quanto ricostruito, i tre cani sarebbero morti avvelenati anche se presentano fori di proiettile, potrebbe quindi trattarsi di un'atto di vendetta legato alla guerra tra gli agricoltori e gli allevatori della zona. "Qualunque sia il motivo - sottolinea il presidente dell'Aidaa, Lorenzo Croce - i cani non c'entrano nulla e per questo abbiamo ritenuto di mettere una taglia per trovare questi delinquenti e consegnarli alla giustizia perché possano essere adeguatamente puniti".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie