Amianto: in Sardegna 2.029 edifici

Arru, sono 1.315 gli iscritti a registro casi mesotelioma

(ANSA) - CAGLIARI, 20 OTT - I siti contenenti amianto in Sardegna sono 2.029, di cui 1.341 edifici pubblici o aperti al pubblico e 688 relativi a siti produttivi attivi e dismessi.
    Sono iscritte al Registro dei casi di mesotelioma asbesto correlati, al 31 dicembre 2015, sono 1.315 persone, 1.241 per esposizione elevata e 74 per esposizione bassa. I settori lavorativi da cui principalmente provengono sono quelli dell'industria dei metalli, della chimica, della lavorazione della carta, del settore elettrico e delle costruzioni.
    I dati sono stati diffusi dall'assessore regionale della Sanità, Luigi Arru.
    Le persone a rischio vengono sottoposte a Tac, spirometria totale e basale, radiografia toracica, visita pneumologica. La sorveglianza sanitaria del 2015 ha fatto emergere 46 nuovi casi (84 nel 2014) di patologie asbesto correlate: 16 asbestosi (malattia polmonare cronica), 14 placche pleuriche, 7 casi di fibrosi con placche pleuriche, 7 ispessimenti pleurici, un caso di mesotelioma e uno di tumore polmonare. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie