Sardegna

Cagliari-Inter, un sms per S.Patrignano

Raccolta fondi per realizzare struttura per la Comunitá

(ANSA) - CAGLIARI, 22 FEB - Cagliari-Inter a sostegno della Comunità San Patrignano. Domani allo stadio Sant'Elia, in occasione della 24/a giornata, sarà promossa la campagna di raccolta fondi della Comunità intitolata "Se non ci fosse... io non ci sarei". Un'importante opportunità per San Patrignano grazie all'aiuto di Lega Calcio, Associazione italiana arbitri (Aia) e Associazione italiana allenatori calcio (Aiac). Tutti i tifosi cagliaritani potranno sostenere la Comunità inviando un Sms da cellulare al numero solidale 45508 per donare 2 euro, o chiamare da rete fissa per donare 2 o 5 euro. Obiettivo dell'iniziativa: ristrutturare un edificio abitativo da cui saranno ricavati nuovi spazi comodi, funzionali e luminosi per 144 posti letto su una superficie totale di circa 1.700 metri quadrati. San Patrignano dal 1978 è un punto di riferimento per i giovani con problemi di tossicodipendenza e disagio sociale. Oltre 25mila quelli ospitati dalla sua fondazione (1.300 quelli presenti attualmente), tutti in modo completamente gratuito. La Comunità risponde alle loro necessità, comprese le cure mediche. A fronte di questo la comunità necessita di non pochi aiuti per poter garantire il suo corretto funzionamento. Solo per fare un esempio delle spese di gestione, ogni giorno si consumano 100 chilogrammi di pane, 150 di pasta, e 120 di carne per ogni pasto in cui è prevista. Per sostenere queste e le altre spese, per un 50% San Patrignano si autosostiene attraverso le sue attività, dall'enogastronomia all'artigianato, e per il restante 50% si deve affidare alle donazioni di privati e alla realizzazione di specifici progetti di raccolta fondi. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie