Sardegna

A Oristano lotta all'amianto killer

Manifestazione dell'Associazione ex esposti alla fibra mortale

(ANSA)-ORISTANO,8 NOV- La battaglia contro l'amianto, "il killer silenzioso che arricchiva gli industriali e uccideva i lavoratori", risale a 22 anni fa. Gli operai della Sardit di Oristano e della Cema (Marrubiu) combatterono e vinsero con scioperi, blocchi stradali, e tende davanti ai cancelli dell'azienda e sotto la statua di Eleonora. La micidiale fibra uccide, però, ancora. Così gli ex operai delle fabbriche con l'Associazione ex Esposti Amianto hanno dato vita a Oristano alla manifestazione "Per non dimenticare".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie