Percorso:ANSA > Salute e Benessere > Stili di vita > Troppo grassi i ragazzi europei, sovrappeso diventa norma

Troppo grassi i ragazzi europei, sovrappeso diventa norma

Pesa troppo a 13 anni il 27%; il 33% ad 11 anni. Italiani inclusi

25 febbraio, 16:43

I ragazzi europei sono troppo grassi e il sovrappeso è diventato la norma. Lancia l'allarme l'Organizzazione mondiale della salute, sede europea, con un report condotto in 53 Stati. In media il sovrappeso interessa oltre il 27% dei 13enni ed il 33% degli 11enni. I più grassi sono i ragazzi greci, portoghesi, irlandesi e spagnoli. I più magri gli olandesi gli svizzeri. I dati che riguardano gli italiani ricalcano invece la media: il sovrappeso ad 11 anni è salito al 35% per i ragazzi e al 22% per le ragazze; a 13 anni coinvolge il 27% dei ragazzi ed il 17% delle ragazzine. Il 49% dei bambini ed il 42,5% delle bambine di 8 anni Sono fuori peso forma, sono obesi rispettivamente il 26,6% ed il 17,3%. A 9 anni pesano troppo il 47,1% dei bimbi e il 40,1% delle bimbe italiane. Cosa non va nel nostro Paese? Lo spaccato del report dedicato all'Italia mostra che la prevalenza dell'allattamento esclusivo al seno fino ai 6 mesi di età è del 2%, siamo agli ultimi posti della classifica. L'11,3% delle calorie totali assunte dalla popolazione italiana proviene da acidi grassi saturi, superando la dose raccomandata di massimo il 10%.

Consumiamo 855 grammi di frutta e verdura a testa, più dei 600 grammi minimi raccomandati ma il consumo di sale è di 11 grammi al giorno per gli uomini e di 8 per le donne, mentre non dovremmo superare i 5 grammi al dì. Il problema fondamentale dei nostri ragazzi resta l'inattività fisica: circa il 60% dei 15enni italiani (il 51% dei ragazzi ed il 61,8% delle ragazze) non è sufficientemente attivo, si legge nel report. "La nostra percezione è che il sovrappeso sia diventato la norma nei bimbi europei - spiegano gli autori - L'inattività fisica abbinata ad una cultura che promuove cibi economici e di scarsa qualità ricchi di sale, grassi e zuccheri sono fatali". Lo studio riporta anche la situazione degli adulti italiani: il 54,1% degli over 20 è in sovrappeso, il 19,8% obeso. Gli uomini sono più grassi delle donne: il 61,8% è in sovrappeso, contro il 47,1% delle femmine. Gli uomini obesi sono il 21,2%, le donne il 18,5%. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA