Percorso:ANSA > Salute e Benessere > Stili di vita > Salute:bimbo sempre col ciuccio? Attenti sviluppo emozionale

Salute:bimbo sempre col ciuccio? Attenti sviluppo emozionale

I risultati di una ricerca Usa,vale pero' solo per i maschietti

21 settembre, 16:02
(ANSA)- ROMA, 21 SET- Il ciuccio sembra essere la soluzione ideale per calmare i bimbi quando piangono, ma occorre fare attenzione, soprattutto per chi ha un maschietto, perche' potrebbe limitarne lo sviluppo emotivo. E' quanto dimostra una ricerca di un team di psicologi della University of Wisconsin- Madison, negli Stati Uniti, pubblicata sulla rivista Basic and Applied Social Psychology. Il motivo, spiegano gli scienziati, e' che i piu' piccoli imparano come interagire correttamente tramite la mimica facciale e l'utilizzo della tettarella sostanzialmente interrompe il processo di riproduzione delle diverse espressioni da parte del neonato limitandone anche le emozioni.

"Possiamo parlare ai bambini, ma soprattutto all'inizio non capiranno il significato delle parole- spiega la dottoressa Paula Niedenthal- per questo sono importanti il tono della voce e le espressioni sul nostro volto. Se hanno il ciuccio sempre in bocca i piccoli non riescono a riprodurre cio' che un'altra persona fa, non riuscendo neppure a 'costruire' parte dei loro sentimenti e della personalita'". Per giungere a questa conclusione sono stati svolti tre diversi studi, da quali e' emerso che chi ha utilizzato il ciuccio piu' frequentemente da piccolo totalizzava i punteggi piu' bassi sia nella misurazione del cosiddetto "perspective taking", cioe' la capacita' di vedere il mondo attraverso gli occhi di un'altra persona, sia nella scala di intelligenza emozionale, quella che esprime cioe' la maggiore o minore capacita' di "leggere" le nostre emozioni e quelle degli altri. Con un'importante eccezione per le ragazze, che come spiega la dottoressa Niedenthal hanno uno sviluppo emozionale piu' rapido e molto diverso da quello dei loro coetanei maschi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA