Percorso:ANSA > Salute e Benessere > Sanità > Coronavirus, contagi in altalena, il doppio di ieri. Risalgono anche le vittime

Coronavirus, contagi in altalena, il doppio di ieri. Risalgono anche le vittime

Secondo i dati della Protezione civile sono 162 i morti in 24 ore, ieri erano stati 99. I malati sono oltre 65mila

19 maggio, 18:14
Infermieri,celebrazioni e lutto per eroi del Covid Infermieri,celebrazioni e lutto per eroi del Covid

Andamento altalenante per i contagi. Sono 226.699 i contagiati totali per il coronavirus in Italia, 813 più di ieri. Di questi oltre il 50% in Lombardia, che ne fa registrare 462. Il dato comprende attualmente positivi, vittime e guariti. Ieri l'incremento era stato di 451. Da notare però che i tamponi effettuati sono circa il doppio di ieri. Il dato è stato reso noto dalla protezione civile.

Sono 65.129 i malati di coronavirus in Italia, 1.424 meno di ieri, quando il calo era stato di 1.798. Risalgono anche le vittime, sono 162 nelle ultime 24 ore in Italia. In totale i morti salgono così a 32.169. Ieri l'aumento era stato di 99 vittime, un minimo negativo dall'inizio del lockdown. Il dato è stato reso noto dalla Protezione Civile.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA