Percorso:ANSA > Salute e Benessere > Sanità > Con crisi italiani 'digrignano' denti, Sos dentisti

Con crisi italiani 'digrignano' denti, Sos dentisti

Disturbo in crescita ma in molti rinunciano a cure

13 febbraio, 16:11

Sempre piu' stressati a causa della crisi economica, e le conseguenze si 'sentono' anche sui denti.

Sono infatti in aumento gli italiani colpiti da bruxismo, un disturbo che porta al digrignamento involontario dei denti soprattutto durante il sonno. Proprio ''la maggiore tensione e preoccupazione - sottolinea il presidente dell'Associazione italiana dentisti (Andi), Gianfranco Prada - sta portando ad una crescita di questo disturbo, che si calcola colpisca circa il 10% degli italiani''. Il problema, sottolinea Prada a margine di un incontro delle associazioni del settore dentale per far il punto sulle criticita' e le richieste alla politica in vista delle prossime elezioni, ''e' che a fronte di una patologia in crescita, sono molti gli italiani che rinunciano a curarsi''. Il bruxismo richiede infatti l'utilizzo di particolari apparecchi dentali, ma il costo del trattamento induce ''sempre piu' pazienti - sottolinea il presidente Andi - a rinunciare o rimandare le cure''.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA