Percorso:ANSA > Salute e Benessere > Sanità > Evitare la sedia, lavorare in piedi fa dimagrire

Evitare la sedia, lavorare in piedi fa dimagrire

Esperto, lunghi periodi seduti sono innaturali

11 gennaio, 18:14
lavoro in ufficio lavoro in ufficio

Se a causa del vostro lavoro siete intrappolati per lunghe ore dietro a una scrivania, seduti e senza fare altri movimenti se non quello di battere velocemente sulla tastiera di un pc, scansate la sedia e provate a lavorare in piedi: se lo farete per tre ore brucerete 144 calorie al giorno, che in un anno diventeranno 3,6 chili. E' questo il consiglio per non ingrassare che il dottor John Buckley, del dipartimento di Scienza clinica e nutrizione dell'Università di Chester, ha dato attraverso Bbc News. "Ci sediamo a lavoro e poi in macchina e poi ancora dopo cena davanti alla tv e questo non è naturale- spiega lo studioso- gli esseri umani sono fatti per stare in piedi e camminare". Ma come fare per sfruttare il suggerimento dato da Buckley? Si possono utilizzare dei tavolini realizzati appositamente per lavorare al pc in piedi o regolare l'altezza delle vecchie scrivanie. Se vi sentirete strani o a disagio forse potrà consolarvi sapere che la "bizzarra" tecnica dello scrivere in piedi è stata già utilizzata in passato da grandi scrittori come Ernest Hemingway e Vladimir Nabokov. Il romanziere americano ad esempio scriveva in una lettera nel 1950: "La scrittura e i viaggi se non aprono la mente di sicuro ampliano il fondoschiena e a me piace scrivere in piedi".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA