Percorso:ANSA > Salute e Benessere > Sanità > Crisi: per pensionati cure negli 'ambulatori dei poveri'

Crisi: per pensionati cure negli 'ambulatori dei poveri'

10 maggio, 15:08
(ANSA) - ROMA, 10 MAG - Sono sempre di piu' i pensionati 'al minimo', con pensioni inferiori ai 500 euro al mese, che si rivolgono a strutture per categorie indigenti per ricevere cure e assistenza sanitaria gratuita. A parlare del fenomeno delle ''nuove poverta' metropolitane'' e' stato oggi il direttore generale dell'Istituto Nazionale per la promozione della salute delle popolazioni migranti e per il contrasto alle malattie della povertà (Inmp), Concetta Mirisola, in occasione della visita all'Istituto del ministro della Salute, Renato Balduzzi. ''Stanno aumentando notevolmente - ha avvertito Mirisola - i pensionati italiani che si rivolgono a noi chiedendo assistenza sanitaria''. Complice l'attuale crisi economica, negli ultimi mesi, ha affermato, ''abbiamo registrati un aumento del 4-5% delle richieste da parte di questa categoria sociale''. All'Inmp di Roma, gli anziani, cosi' come categorie fragili quali immigrati e senza fissa dimora, possono infatti essere visitati gratuitamente presso il poliambulatorio, senza appuntamento e sette giorni su sette. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA