Percorso:ANSA > Salute e Benessere > Alimentazione > Lamponi e e more combattono la gastrite

Lamponi e e more combattono la gastrite

Ricerca italiana dimostra che curano anche ulcera

11 settembre, 19:56

C'è un motivo in più oggi per inserire nella dieta alimentare i piccoli frutti, dalle già note proprietà benefiche: centocinquanta grammi di lampone e more al giorno aiuterebbero a prevenire l'infiammazione gastrica. Lo studio pubblicato su Plos One e condotto dai ricercatori dell'Università degli Studi di Milano e della Fondazione Edmund Mach di San Michele all'Adige, in Trentino, ha evidenziato che gli ellagitannini, sostanze contenute in mora e lampone hanno un meccanismo di azione particolare in grado di contrastare l'infiammazione gastrica e getta le basi per un'applicazione di questi frutti come complemento o alternativa al farmaco nella lotta contro le ulcere e gastriti e come integratori nelle dieta quotidiana.

La ricerca, è durata due anni e si è svolta nei laboratori del Centro Ricerca e Innovazione di San Michele all'Adige e del dipartimento di Scienze farmacologiche e biomolecolari dell'Università di Milano. Il laboratorio di San Michele, sotto la guida di Fulvio Mattivi, ha isolato e caratterizzato i principi attivi, utilizzando frutti provenienti dai campi sperimentali della Fondazione Mach presenti a Vigalzano, mentre la parte biologica è stata realizzata presso il laboratorio di farmacognosia dell'Università di Milano, diretto da Mario Dell'Agli, che da anni si occupa dello studio delle attività biologiche di prodotti di origine vegetale. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA