DIRETTA MONDIALI

Risultato finale
Francia 4
2 Croazia
14 luglio, 21:03Foto
Fotoracconto.

Lenin come un uomo-sandwich tra pubblicità birra e Visa LE FOTO

Lenin ridotto a uomo-sandwich. Dietro la grande statua del padre della rivoluzione bolscevica vicino allo stadio Luzhniki, dove domani si svolgerà la finale dei Mondiali,c'è una grande pubblicità della Budweiser che avverte: "Oggi bevi con giudizio, festeggerai domani".

 

Davanti, uno stand sormontato da una pubblicità Visa dove si vendono gadget della Coppa del Mondo. E se in molti si fermeranno davanti a entrambi, pochi faranno caso al monumento simbolo dell'ex Unione Sovietica ma non della Russia di Putin

 

"Penso che Lenin si sia rivoltato nella tomba così tante volte negli ultimi 25 anni che ci sono probabilmente ustioni da attrito sul suo cadavere", osserva Keith A. Darden, professore alla American University di Washington.

 

 

"A Lenin non piacerebbe nemmeno un po'", commenta Sergei Antonov, un assistente professore nel dipartimento di storia di Yale, specializzato in Russia e Unione Sovietica. Costruito nel 1955-56, il luogo originariamente si chiamava Stadio Centrale Lenin.

 

E la scultura in bronzo del leader della rivoluzione d'ottobre alta 8 metri fu creata da Matvey Manizer per l'Expo 58 a Bruxelles, dove venne installata di fronte al padiglione dell'Unione Sovietica. Venne poi trasferita allo stadio nel 1960 e collocata in cima a un piedistallo di granito alto quasi quanto la statua. La struttura fu ribattezzata Luzhniki Stadium nel 1992, un anno dopo la dissoluzione dell'Unione Sovietica, ma la statua rimase. Sempre più sottotono.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA