Mondiali: Pelé alla Seleçao: dall'ospedale farò il tifo per voi

'Voglio ispirarvi, avete fatto promessa come io nel 1958'

Redazione ANSA ROMA

"Amici miei (riferito ai giocatori della Seleçao), voglio ispirarvi. Assisterò alla partita (Brasile-Corea del Sud ndr) qui dall'ospedale, e farò molto il tifo per ognuno di voi. Siamo insieme in questo percorso. Buona fortuna al nostro Brasile!". Così Pelé, su Instagram, dall'ospedale Albert Einstein di San Paolo dov'è attualmente ricoverato.

 O Rei posta anche una foto di se stesso, ancora minorenne e in abiti borghesi, a passeggio in una via di Stoccolma assieme a Nilton Santos, in un momento di tempo libero durante i Mondiali del 1958. Pelé accompagna l'immagine con questa 'didascali': "nel 1958, in Svezia, camminavo per le strade pensando che volevo mantenere la promessa fatta a mio padre. So che molti della Seleçao (di oggi ndr) hanno fatto promesse del genere e andranno anche loro in cerca della loro prima Coppa del Mondo".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Modifica consenso Cookie