Policlinico, termoscanner misura febbre

Controlli su dipendenti e visitatori all'ingresso

(ANSA) - BARI, 17 MAR - Stop ai termometri digitali, da oggi al Policlinico la misurazione della temperatura corporea di tutti i dipendenti e visitatori avviene attraverso un termoscanner. Una telecamera a infrarossi posizionata all'ingresso dell'ospedale di Bari rileva la temperatura e la trasmette ai computer collegati e visionati da personale sanitario. L'apparecchio appena acquistato consente di velocizzare i controlli per gli accessi di dipendenti, pazienti e visitatori. Tutti coloro che entrano nel Policlinico, infatti, sono sottoposti al controllo della temperatura. Si tratta di una misura di prevenzione adottata dalla direzione generale per l'emergenza coronavirus. In caso di febbre il computer lancia un allarme sonoro e nei reparti non si entra. Il monitoraggio dei reparti e della situazione sanitaria, invece, avviene dalla control room allestita nella direzione generale del Policlinico di Bari. La stanza è presidiata h24 dalla direzione sanitaria e attrezzata per i video collegamenti con i medici in corsia.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie