/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Canottaggio: oro per Tamborrino e Bellomo nel beach sprint

Canottaggio: oro per Tamborrino e Bellomo nel beach sprint

Successo per i due sedicenni baresi a Castagneto Carducci

BARI, 25 settembre 2023, 14:31

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Prestigioso successo in azzurro per due atleti del circolo Barion di Bari: nella "Coupe de la Jeunesse" di beach sprint hanno conquistato uno storico oro i giovani Pasquale Tamborrino e Leonardo Bellomo (entrambi sedicenni), trionfando nel doppio maschile con il body della nazionale under 19.
    Con questa vittoria gli azzurrini salgono al secondo posto nel medagliere per nazioni dietro la Spagna e davanti alla Svizzera, nella prima edizione della manifestazione disputata a Castagneto Carducci, in Toscana, sulla spiaggia di Donoratico. "Siamo contentissimi - osserva Francesco Rossiello, presidente del circolo Barion -. Questo traguardo è l'ennesima dimostrazione che si può arrivare lontano anche partendo dal Sud. Hanno vinto i due nostri straordinari ragazzi ma assieme a loro esultano un'intera sezione ed uno staff che offrono a ciascuno dei propri tesserati la possibilità di crescere e fare bene, anche ai massimi livelli".
    Questo primo posto consolida la supremazia continentale per la coppia del Barion, già vittoriosa ai campionati italiani di Varese di canottaggio fra gli under 17, nella stessa specialità.
    E che soprattutto li motiva in vista dei mondiali di coastal rowing e beach sprint che si terranno a Barletta da giovedì prossimo. Dove Tamborrino e Bellomo ce la metteranno tutta per essere profeti in patria, puntando all'ennesimo risultato a sensazione, stavolta a pochi chilometri da casa.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza