Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Musica: Puglia e Lazio insieme per promozione talenti

Musica: Puglia e Lazio insieme per promozione talenti

Emiliano e Zingaretti ne parlano in un incontro al Medimex Bari

BARI, 15 luglio 2022, 16:38

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Unire le forze per iniziare una collaborazione interregionale su cultura, musica e politiche giovanili: è la proposta emersa oggi durante il panel 'Una musica può fare: Strategie e modelli di sviluppo per l'industria musicale italiana', organizzato a Bari nell'ambito del Medimex, al quale hanno partecipato i presidenti delle Regioni Puglia Michele Emiliano e Lazio Nicola Zingaretti. "L'intesa che oggi è stata tracciata tra il Lazio e la Puglia - ha spiegato Emiliano - è di strutturare in modo coordinato le strutture già esistenti di PugliaSounds e di LazioSound in modo tale che esse possano lavorare secondo uno schema condiviso e dar vita eventualmente nel medio periodo a istituzioni sul modello dell'Apulia Film Commission e della Lazio Film Commission. Come per il cinema, anche per la musica serve il supporto e l'organizzazione pubblica" perché possa "svolgere la sua funzione di promozione della comunità, dei talenti e del territorio".
    "Io trovo molto bello - ha detto il presidente Zingaretti - che in un momento di rinascita del Paese due grandi Regioni si incontrino per collaborare sul tema della musica e delle culture giovanili. La musica è la forma d'arte più vicina all'espressività umana e vediamo in questi mesi come la musica sta esplodendo a livello internazionale, riempie le piazze, finalmente per ritrovarci, sempre con responsabilità. Nessuno si meravigli quindi se due presidenti di Regione si ritrovano per parlare di potenza della cultura, della capacità di valorizzare la creatività delle nuove generazioni, perché questo è quello che bisogna fare in questo momento per ridare speranza. Dopo la fase più drammatica del Covid ci sono due cose che hanno reso onore all'Italia nel mondo: la musica e lo sport e, anche in giorni complicatissimi come quelli che stiamo vivendo, è importante che le istituzioni continuino in questa missione".
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza