Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Puglia
  1. ANSA.it
  2. Puglia
  3. 'Non sali sul bus senza mascherina', pugni all'autista

'Non sali sul bus senza mascherina', pugni all'autista

Aggressione nel Barese dal padre di una studentessa

(ANSA) - BARI, 02 MAG - L'autista di un bus sarebbe stato aggredito oggi a Monopoli, nel Barese, dal padre di una studentessa alla quale era stato impedito, questa mattina, di salire a bordo del mezzo perché sprovvista di mascherina.
    A quanto si apprende, l'aggressore dopo aver ascoltato il racconto della figlia, avrebbe atteso il bus all'uscita da scuola e a quel punto avrebbe sferrato 3 o 4 pugni al volto dell'autista.
    E' stata la stessa vittima a chiamare i carabinieri e raccontare la dinamica dei fatti, tuttora in corso di verifica.
    L'autista si trova tuttora in ospedale, dove attende di essere visitato e medicato dopo gli accertamenti sanitari, e per questo non ha ancora formalizzato la denuncia.
    "Sicuramente è un atto grave, se è andata come mi hanno raccontato - ha commentato il sindaco di Monopoli, Angelo Annese - . Approfondiremo la dinamica, ma gli atti di aggressione vanno sempre condannati, non è giustificabile tale violenza, anche perché, se la ragione dell'aggressione è davvero il mancato uso della mascherina, ricordo che le regole impongono ancora che sui mezzi di trasporto si indossi e quindi l'autista ha fatto soltanto il suo dovere". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie