Puglia
  • Giornalismo: premio Vittorio Stagnani, domani la premiazione

Giornalismo: premio Vittorio Stagnani, domani la premiazione

Alle ore 19 nella chiesa Santa Teresa dei Maschi

(ANSA) - BARI, 24 SET - Saranno rivelati domani, sabato 25 settembre alle ore 19 nella chiesa di Santa Teresa dei Maschi, a Bari, i nomi dei tre vincitori della seconda edizione del premio letterario intitolato al giornalista, scrittore e insegnante Vittorio Stagnani, scomparso nel 2018 all'età di 75 anni. Il tema individuato per questa edizione è la solitudine. I racconti premiati saranno raccolti in un volume curato ed edito da Adda Editore. Verranno inoltre assegnate tre menzioni speciali: "Greguro", "Amuleila" e "Io non so vivere senza la vita", i cui nomi sono ispirati a titoli di libri di Vittorio Stagnani. Tra gli ospiti della serata, anche l'assessore alla Cultura del Comune di Bari, Ines Pierucci. A far riflettere sul tema della solitudine sarà l'attrice Isabella Careccia con uno stralcio di un suo spettacolo. Vittorio Stagnani, nato a Roma il 28 aprile 1942, da padre forlivese, Nicola, e madre barese, Letizia Columbo, è stato prima di tutto giornalista, conduttore e redattore del primo telegiornale di Telebari, tra le prime emittenti private d'Italia, nel 1972. Numerose le collaborazioni con testate giornalistiche, da "La Gazzetta del Mezzogiorno" al "Corriere del Mezzogiorno", da "La Repubblica" a "Leggo". E' stato autore letterario di narrativa e saggistica: 30 i libri pubblicati. E insegnante di italiano, storia e geografia, tra i primi ad accogliere comunità extracomunitarie in aula per i corsi serali dedicati ai lavoratori. Stagnani ha anche scoperto, il 27 luglio 1968 nel Canalone di Fesca di Bari, un fossile di balenottera, lungo 12 metri, risalente a 1,7 milioni di anni fa. Il fossile, a cui venne dato il nome di "Annalisa", è ora custodito nel Museo di Scienze della Terra dell'Università degli Studi di Bari. Stagnani è stato anche pittore, con all'attivo svariate mostre, in particolar modo concentrate fra gli anni '80 e '90, presso gallerie d'arte in Bari e Puglia; oltre che illustratore acquerellista di molte delle sue opere letterarie. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie