• Corruzione:indagato ex dirigente Asl Brindisi,4 interdizioni

Corruzione:indagato ex dirigente Asl Brindisi,4 interdizioni

Lavori a società romana in cambio di ristrutturazione casa

(ANSA) - BARI, 01 APR - L'ex direttore amministrativo della Asl di Brindisi Giovanni Giannoccaro avrebbe fatto pressioni su alcuni colleghi della stessa azienda sanitaria per agevolare una società romana nell'ottenimento di lavori, in cambio della ristrutturazione di un appartamento a Bari. Nell'indagine della Guardia di Finanza di Bari, partita da accertamenti della Squadra mobile di Brindisi, coordinata dalla pm di Bari Chiara Giordano, l'ex dirigente è indagato per corruzione in concorso con quattro imprenditori e professionisti. Questi quattro sono stati destinatari oggi di un provvedimento di interdizione dall'attività d'impresa e professionale per 9 mesi. I fatti contestati risalgono agli anni 2016-2017. La misura cautelare è stata firmata dal gip del Tribunale di Bari Giuseppe de Benedictis. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030



        Modifica consenso Cookie