Covid: giocano a carte in 15 in circolo abusivo, sanzioni

Controlli anti-contagio della Polizia locale a Bari

(ANSA) - BARI, 28 FEB - In 15 sono stati sorpresi in un circolo privato abusivo nel quartiere Libertà di Bari mentre giocavano a carte. La Polizia locale, intervenuta su segnalazione di alcuni residenti della zona, ha fatto irruzione in un locale di via Canonico Bux dove era in corso un torneo organizzato da un gestore risultato privo di qualsiasi autorizzazione amministrativa. All'esercente sono stati contestati verbali amministrativi per oltre 5 mila euro con immediata chiusura dell'attività illecita, oltre alle sanzioni per violazione delle norme anti-Covid. Sempre nel corso del pomeriggio di ieri, con le altre forze di Polizia, sono state elevate altre dieci sanzioni a persone fisiche e pubblici esercenti per mancato uso di dispositivi di protezione individuale. "L'invito ai cittadini - dice il comandante della Polizia locale di Bari, Michele Palumbo - rimane quello di non concentrarsi in spazi ristretti o sulle vie centrali per non creare le situazioni di sovraffollamento che in questo periodo di emergenza pandemica vanno evitate".
    Complessivamente dall'inizio dell'anno nell'intera area metropolitana di Bari le forze dell'ordine hanno controllato 135.079 persone, 2.044 delle quali sanzionate, e 5.139 attività, 63 sanzionati e per 6 disposta la chiusura. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie