Addio a Cecilia Mangini, pioniera del cinema documentario

93 anni,tra le sue opere All'Armi Siam Fascisti! e Essere Donne

(ANSA) - ROMA, 22 GEN - E' morta a 93 anni Cecilia Mangini.
    E' stata una regista documentarista antesignana del genere, una vera pioniera del cinema del reale. Era nata a Nola di Bari il 31 luglio del 1927 e il tema del Meridione è stato al centro dei suoi primi lavori prima che l'interesse per la politica, con il marito Lino Miccichè, la portasse altrove: All'armi siam fascisti!, il film del '62 che la portò alla Mostra del Cinema di Venezia e suscitò una serie di polemiche e un passaggio pesante alla censura. Essere Donne, nel '64, è stato uno dei primi film a documentare la condizione femminile di quegli anni.
    Con Fata Morgana fu premiata a Venezia . Lei stessa nel 2013 è stata protagonista di un documentario, In viaggio con Cecilia codiretto da Mariangela Barbanente. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie