Covid: muore sindaco nel Foggiano, era un medico

Avrebbe contratto il virus durante una visita ad un paziente

E' morto la scorsa notte all'ospedale Masselli Mascia di San Severo (Foggia), il sindaco di San Nicandro Garganico (Foggia), Costantino Ciavarella che era ricoverato dallo scorso 26 dicembre dopo aver contratto il Covid. Ciavarella aveva 65 anni ed era un medico. Era stato eletto nel centrodestra alle scorse elezioni comunali del 2018. A quanto si è saputo, avrebbe contratto il virus durante una visita ad un paziente risultato poi positivo. Qualche giorno fa sembrava che le sue condizioni fossero in miglioramento, poi invece c'è stato un brusco peggioramento. Numerosi i messaggi di cordoglio che stanno giungendo dai sindaci delle vicine città Garganiche.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie