• Lavoro: 12 in nero ad Andria, 6 con reddito di cittadinanza

Lavoro: 12 in nero ad Andria, 6 con reddito di cittadinanza

In azienda di produzione e confezione abbigliamento

(ANSA) - BARI, 25 NOV - In un'azienda di produzione e confezione all'ingrosso di abbigliamento con sede ad Andria, la Guardia di Finanza ha scoperto dodici lavoratori in nero, sei dei quali risultati beneficiari del reddito di cittadinanza. Per questi ultimi sono in corso le verifiche sulla legittima percezione, ai fini di una eventuale revoca del beneficio. Nei confronti della società, invece, oltre alla segnalazione in Prefettura finalizzata alla sospensione dell'attività, è stata avviata la procedura per la quantificazione della sanzione, che sarà aggravata per l'assunzione irregolare di manodopera che percepisce il reddito di cittadinanza.
    Queste attività di controllo "vengono ora, ancor di più, incentivate - spiegano i finanzieri in una nota - anche in riferimento al disagio, non solo economico, ma anche sociale, che il Paese sta attraversando a causa del rischio epidemiologico dovuto al Covid, volte a garantire l'effettivo sostegno alle fasce più deboli della popolazione ed evitare il dispendio di importanti risorse finanziarie". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie