• >ANSA-IL-PUNTO/COVID Ricoveri Puglia ancora su, aperti hotel

>ANSA-IL-PUNTO/COVID Ricoveri Puglia ancora su, aperti hotel

Scende però l'occupazione delle terapie intensive, ancora al 42%

(ANSA) - BARI, 23 NOV - Cala ancora il numero di pazienti pugliesi ricoverati nelle terapie intensive, oggi risultano essere 191 contro i 197 di ieri, ma la percentuale di occupazione resta elevata: è al 42%, con la soglia 'critica' stabilita dal Ministero della Salute al 30%. Aumentano, invece, i ricoveri Covid complessivi: oggi si è passati da 1.637 pazienti negli ospedali a 1.690, +53 in appena 24 ore.
    Molto alto anche il numero di 40 vittime per Covid-19, di cui 20 sono in provincia di Bari, 18 nel Foggiano e una ciascuna nelle province di Lecce e Taranto. Su 3.869 tamponi processati, invece, sono 980 i nuovi casi positivi: 404 in provincia di Bari, 66 in provincia di Brindisi, 187 nella Bat, 168 in provincia di Foggia, 16 in provincia di Lecce,139 in provincia di Taranto, 3 residenti fuori regione, 3 casi di residenza non nota. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 723.172 test, 11.288 sono i pazienti guariti e 31.979 sono gli attualmente positivi.
    La Regione Puglia sta studiando un ulteriore potenziamento della rete ospedaliera Covid; il dipartimento Salute ha chiesto alle Asl una relazione sui posti letto ancora convertibili per aumentare, a dicembre, se si renderà necessario, i circa 3mila posti Covid attuali. Parallelamente, vengono aperti anche i primi "Covid Hotel" che ad oggi sono sette: tre in provincia di Bari, due nel Foggiano, uno nel Brindisino e uno nel Leccese. Si tratta di strutture alberghiere che hanno accettato di destinare le loro camere per ospitare pazienti Covid dimessi dagli ospedali perché ormai asintomatici ma ancora positivi.
    Complessivamente i posti letto sono 217: 77 nel Barese, 80 nel Foggiano, 35 in provincia di Brindisi e 25 nel Salento. Può usufruire gratuitamente dei "Covid hotel" chi abita in appartamenti che non permettono l'isolamento dagli altri conviventi. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030



      Modifica consenso Cookie