• Bif&st: Lauren Coe miglior attrice, mio primo premio,onorata

Bif&st: Lauren Coe miglior attrice, mio primo premio,onorata

Per il film 'Nocturnal' in concorso nel Panorama internazionale

(ANSA) - BARI, 30 AGO - "Ero sul bus a Londra. Ho ricevuto una mail dal produttore del film che mi informava che avevo vinto il premio del Bif&st come migliore attrice. È la prima volta in assoluto che vinco un premio. E' veramente surreale, sto ancora realizzando. Sono onorata". Lauren Coe, giovane attrice britannica, sarà premiata oggi, nella giornata conclusiva del Bari international film festival, per il film Nocturnal, in concorso nella sezione Panorama internazionale.
    Nel film l'attrice interpreta Lory, una adolescente di 16 anni "senza amici e aggressiva", spiega, che si esprime attraverso la corsa. "Mi sono allenata, ho dovuto imparare a correre - dice l'attrice -. Una bella esperienza dovermi misurare con una cosa così lontana dal mio mondo e dalla mia quotidianità, perché non sono una persona molto sportiva".
    Quando, giovedì scorso, ha saputo via mail di aver vinto il premio, Lauren ha fatto una chiamata FaceTime alla mamma. "Non sapevo neanche che il film fosse in concorso a Bari - racconta -. Ho telefonato a mia madre e le ho detto: ho vinto un premio come miglior attrice. Vado a Bari".
    La giuria del Bif&st ha assegnato, per la sezione Panorama internazionale, anche il premio come miglior regista, a Evgeny Ruman per il film "Golden Voices", e miglior attore a Niels Schneider per "Sympathy For the Devil"; menzione speciale a Maria Belkin per "Golden Voices". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie