Uomo di Altamura in 3D alle Giornate Ue

In una presentazione la ricostruzione del modello iperrealistico

(ANSA) - BARI, 18 GIU - Il Museo di Altamura partecipa alle Giornate europee dell'Archeologia il 19 giugno con la presentazione, alle 10:30, della costruzione del modello iperrealistico dell'Uomo di Altamura, tratto dallo scheletro di Neanderthal risalente al Paleolitico trovato intatto nel 1993, nella grotta Lamalunga in provincia di Bari. Il tour telematico "Verso l'archeologia virtuale e cosmopolita" ripercorre il progetto Vista, arricchito di nuovi contenuti e traduzioni in inglese.
    Le indagini dei paleoantropologi hanno permesso di trasferire a due paleoartisti, i gemelli olandesi Adrie e Alfons Kennis, i dati antropometrici rilevati con laser, riprese fotogrammetriche e scansioni 3D del cranio, oltre alle analisi del Dna di un frammento osseo della scapola. Su commissione del Comune, i paleoartisti hanno ricostruito un manichino in silicone e altri materiali che riproduce il Neanderthal, con il volto realizzato dal calco 3D del cranio e il resto del corpo che ha preso forma in base alle misurazioni dei paleoantropologi. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie