• Accoltella 19enne per sguardi povocatori, arrestato 21enne

Accoltella 19enne per sguardi povocatori, arrestato 21enne

È' accaduto nel centro di Carpino. Il ferito non è grave

(ANSA) - CARPINO, 06 GIU - Ha accoltellato un 19enne per uno "sguardo provocatorio" nel cuore del centro storico di Carpino in una serata post lockdown, ferendo il giovane non gravemente ad un fianco e ad una gamba. L'aggresore, un altro giovane di 21 anni, è stato identificato grazie ai testimoni e arrestato poco dopo dai carabinieri con i vestiti ancora sporchi di sangue e il coltello in tasca. E' accusato di tentativo di omicidio. Il gip del tribunale di Foggia, dopo la convalida dell'arresto ne ha disposto la permanenza in carcere. Il 19enne ferito è stato soccorso e medicato dai sanitari dell'ospedale Casa Sollievo del Sofferenza di San Giovanni Rotondo, che l'hanno dimesso con una prognosi di 10 giorni.
    A quanto si apprende l'altra sera durante un controllo sul rispetto delle norme anti contagio tra i giovani che frequentano i luoghi di ritrovo serali, i militari hanno ricevuto la segnalazione di un litigio avvenuto nel centro storico. Giunti sul posto hanno trovato il 19enne riverso a terra che perdeva molto sangue. Dopo aver allertato i soccorsi, i carabinieri hanno raccolto le dichiarazioni di alcuni testimoni, che hanno consentito loro di individuare l'aggressore. Il 21enne è stato fermato poco dopo in un vicolo non lontano dal luogo dell'accoltellamento. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie