Mostre: Benedetto XIII.Le arti a Gravina

Dal 26 settembre in mostra nell'ex convento di Santa Sofia

(ANSA) - GRAVINA IN PUGLIA (BARI), 24 SET - Trentadue opere provenienti da collezioni private di tutta Italia, per raccontare la vita di un Pontefice e ricostruire l'influenza della sua famiglia sul mondo dell'arte. Ha per titolo Benedetto XIII. Gli Orsini e le arti a Gravina la mostra organizzata dalla Fondazione Ettore Pomarici Santomasi e dal Comune di Gravina in Puglia, in collaborazione con l'Università degli Studi di Salerno. Sarà la prima mai dedicata a Gravina alla figura di papa Benedetto XIII, al secolo Pietro Francesco Orsini, che nacque nella cittadina pugliese nel 1649. Personalità complessa e dal carattere sfuggente, il Pontefice non è stato mai dimenticato nella sua terra natale, toponimo significativamente aggiunto al cognome del suo lignaggio. La mostra a lui dedicata è stata presentata in una conferenza stampa nel Salone delle Feste della Fondazione, presenti il presidente, Mario Burdi, l'assessore comunale al turismo, Paolo Calculli, ed il curatore della mostra, Adriano Amendola .
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere