Puglia

Porto Taranto, firma concessione Yilport

Affidamento banchina per 49 anni. Emiliano, ora rilancio Taranto

(ANSA) - TARANTO, 30 LUG - E' stata firmata la concessione del terminal contenitori del porto di Taranto alla Terminal San Cataldo SpA, controllata Yilport Holding AS, società del gruppo Yildirim Holding AS, tredicesimo operatore mondiale. L'atto è stato firmato da Robert Yuksel Yildirim, presidente e Ceo di YÕldirim Holding, e dal presidente dell'Autorità portuale del Mar Ionio, Sergio Prete. La sigla arriva 4 anni dopo la messa in liquidazione di Tct (Terminal container terminal) e il disimpegno degli azionisti di maggioranza Evergreen e Hurchinson. Nei giorni scorsi il Tar di Lecce ha bocciato il ricorso di Southgate Europe Terminal, concedendo così a Yilport l'intera banchina del porto per 49 anni. "Mi auguro che con questa concessione - sottolinea Yuksel Yildirim - possa trarre beneficio tutta l'Italia". "Finalmente - commenta il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano - abbiamo il partner giusto per lanciare l'asse economico più importante della città, che per me non è la fabbrica, ma è proprio il porto". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie