Incidente con la minimoto, muore a 9 anni

Ferito il fratello, ricoverato nell'ospedale di Brindisi

Un bambino di 9 anni è morto per le ferite riportate in seguito ad un incidente stradale avvenuto mentre era a bordo di una minimoto in contrada Pezze Mammarelle, a quasi 15 chilometri da Martina Franca. Il piccolo non indossava il casco ed era a bordo del mezzo, condotto da un altro bambino rimasto gravemente ferito. Il mezzo, per cause in corso di accertamento, si è schiantato contro un muretto. L'incidente sarebbe avvenuto mentre un gruppo di bambini giocava all'aperto. Il piccolo di 9 anni è stato trasportato in ospedale dove è morto poco dopo. Il ferito, che al momento dell'impatto indossava il casco, è tuttora ricoverato nell' ospedale 'Perrino' di Brindisi. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Stradale di Taranto e del Commissariato di Ps di Martina Franca. La mini moto Enduro di 80 Cc di cilindrata si è schiantata contro un muretto in una stradina di campagna al confine tra le province di Taranto e Brindisi. Il piccolo di 9 anni è stato trasportato all'ospedale di Francavilla Fontana, dove i sanitari non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. L'altro bambino, di qualche mese più grande, che indossava il casco, è stato invece accompagnato in codice rosso all'ospedale Perrino di Brindisi.La mini moto è stata sequestrata. La famiglia della vittima, a quanto si è appreso, risiede a Villa Castelli ma i genitori sono tarantini. Gli atti delle indagini degli agenti del Commissariato di Ps di Martina Franca sono stati portati all'attenzione del sostituto procuratore Raffaele Graziano.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030



Modifica consenso Cookie