Bimbo di 5 anni annega in piscina

In una villa adibita a ricezione estiva

(ANSA) - BARI, 07 LUG - Indagini sono in corso da parte dei carabinieri per accertare le circostanze della morte di un bambino di 5 anni, annegato in una piscina di una villa adibita a ricezione estiva. E' successo nella tarda mattinata in via Vecchia Sovereto in agro di Terlizzi. Sul posto è giunto personale del 118 che ha eseguito le manovre di rianimazione sul corpo del piccolo, costatandone poi la morte. Sulla vicenda indagano i carabinieri della Compagnia di Molfetta con l'ausilio del personale della Sezione investigazioni scientifiche (Sis).
    Dalle prime informazioni raccolte, il piccolo, che pare non sapesse nuotare, era in compagnia del fratello, diciottenne, e stava facendo il bagno nella piscina, profonda due metri, nella struttura di un'associazione del posto aperta ai soci. Non è stato ancora accertato se al momento dell'incidente fosse o meno presente l'assistente al salvataggio. Sono inoltre in corso verifiche allo scopo di accertare se l'associazione abbia o meno tutte le autorizzazioni per l'attività natatoria.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030



Modifica consenso Cookie