Vendola, c.sinistra morto stop primarie

Non intendo più continuare ping pong con Emiliano

(ANSA) - BARI, 28 NOV - "Allo stato il centrosinistra non c'è più, le primarie non si fanno". E' l'annuncio fatto dal presidente della Regione Puglia e leader di Sel, Nichi Vendola, a conclusione di un vertice di maggioranza tenuto nel pomeriggio a Bari dopo le dichiarazioni del segretario regionale Pd, Michele Emiliano. "E' stato violato un vincolo fondamentale di solidarietà, di lealtà e di rispetto della verità - ha detto - non intendo ulteriormente esercitarmi in alcun pin pong polemico con Michele Emiliano".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie