Sardegna

  • Onoranze Funebri Caralis, Cutuli: “Nel nostro settore l’esperienza è essenziale”
Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.

Onoranze Funebri Caralis, Cutuli: “Nel nostro settore l’esperienza è essenziale”

L’innovazione nel settore delle onoranze funebri è parte integrante dell’attività e Onoranze Funebri Caralis, che dal 1965 opera nella città di Cagliari.

Pagine SÌ! S.p.A.

L’innovazione nel settore delle onoranze funebri è parte integrante dell’attività e Onoranze Funebri Caralis che dal 1965 opera nella città di Cagliari, realizzando nel corso degli anni i cambiamenti necessari per il miglioramento delle relazioni con i clienti. Caralis si avvale di mezzi propri in modo tale da poter garantire sempre tempistiche certe, utilizza solo materie prime di alta qualità e propone un’ampia gamma di servizi tra cui: gestione delle pratiche burocratiche a 360°, realizzazione di composizioni floreali, trasporto delle salme anche dall’estero e la possibilità di acquistare il servizio funebre a vivente. Tutto ciò senza nessun appoggio a cooperative esterne. “La parte umana è quella da salvaguardare in assoluto”, sostengono Ninni e Gianluigi Cutuli, custodi di una conoscenza nel campo delle onoranze funebri da più di 50 anni. Secondo i due soci bisogna diffidare delle operazioni di marketing di alcune attività che propongono funerali a basso costo: “Il prezzo è dato dal materiale che si utilizza, ci sono costi fissi che non si possono tagliare”. Caralis inoltre, è stata la prima agenzia in Sardegna a collaborare con la SOCREM, la società nazionale per le cremazioni, e tra le prime in Italia ad acquistare e proporre alla clientela una più sobria e delicata auto funebre color bianco perlato. Questa novità ha permesso di fare scuola all’intero settore. Oggi Onoranze Funebri Caralis continua a far parte del ristretto numero di “imprese storiche” cagliaritane.

Archiviato in


Modifica consenso Cookie