Professioni

  1. ANSA.it
  2. Economia
  3. Professioni
  4. Ordini Professionali
  5. Lavoro: consulenti, soffre il Sud, -125.000 posti in 2019-21

Lavoro: consulenti, soffre il Sud, -125.000 posti in 2019-21

Studio, dato solo in parte attenuato da 'boom' del settore edile

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 21 APR - Mezzogiorno (ancora) più indebolito, a seguito dello scoppio del Covid-19, sotto il profilo occupazionale: il calo dei posti, "passati da 6 milioni 93.000 del 2019 a 5 milioni 968.000 del 2021, per una perdita di circa 125.000 unità (-2,1%), è stato solo in parte attenuato dall'eccezionale 'boom' del settore edile, l'unico a registrare nelle regioni del Sud un saldo positivo nel biennio (+60.000 occupati)". È quanto emerge dal dossier "Il lavoro nel Mezzogiorno tra pandemia e fragilità strutturali" della Fondazione studi consulenti del lavoro, che sarà presentato domani a Matera, presso la Cava del Sole, nel corso di un convegno. Alla base dell'indagine, precisano i professionisti, "la prima del dopo pandemia con dati Istat regionali e provinciali aggiornati al 2021, le criticità di un'economia e di un sistema lavoro che non riescono a invertire la loro parabola declinante". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


      Modifica consenso Cookie