Professioni

  1. ANSA.it
  2. Economia
  3. Professioni
  4. Ordini Professionali
  5. Milleproroghe: consulenti, bene slittamento 31/3 istanze cig

Milleproroghe: consulenti, bene slittamento 31/3 istanze cig

Calderone, 'nostra categoria ha presentato circa 90% domande'

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 01 FEB - Pollice in su da parte del Consiglio nazionale dei consulenti del lavoro, visto che, recita una nota dello stesso Ordine dei professionisti, "si va verso lo slittamento al prossimo 31 marzo del termine per l'invio delle domande di accesso ai trattamenti di cassa integrazione legati all'emergenza Covid-19 e per la presentazione dei modelli SR41 necessari al pagamento e al saldo degli stessi, in scadenza al primo marzo 2021. La richiesta di introdurre una moratoria generalizzata, avanzata mesi fa dal Consiglio nazionale per individuare un unico periodo di copertura che potesse risolvere l'incertezza normativa creatasi con i numerosi decreti susseguitisi in questi mesi, trova spazio nell'emendamento AC2845 presentato da tutte le forze politiche al decreto legge "Milleproroghe", attualmente in discussione presso la I Commissione della Camera dei Deputati per la conversione in legge, che dovrà avvenire entro il 28 febbraio 2021", si legge.
    Soddisfatta la presidente Marina Calderone:"Ci auguriamo che questa proposta emendativa possa diventare definitiva con la conversione in legge del decreto così da rendere giustizia alle numerosissime situazioni di difficoltà operativa in cui si sono ritrovati gli studi dei consulenti del lavoro nell'ultimo anno, oberati di scadenze e adempimenti e in molti casi anche colpiti dal virus", ha sottolineato, ricordando come la categoria abbia presentato "finora circa il 90% delle istanze di cassa integrazione, dimostrando ancora una volta l'importanza del proprio ruolo sociale". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


        Modifica consenso Cookie