Professioni 'digital' +34.000 dal 2014

Consulenti lavoro, 10.000 posti analisti software l'anno scorso

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 29 GIU - Impennata dal 2014 al 2018, dei professionisti altamente qualificati dell'economia digitale, nel nostro Paese, ossia analisti e progettisti software in primis, profili "cresciuti di 33.700 unità, di cui oltre 10.000 solamente l'anno scorso". E si tratta di figure davvero 'vincenti' nel mercato, poichè nel 2018 "le attivazioni hanno riguardato per il 66% giovani entro i 34 anni di età, e per l'83% assunzioni a tempo indeterminato". A renderlo noto l'Osservatorio statistico dei consulenti del lavoro che elenca, poi, come altre figure 'top' dell'area 'digital' i disegnatori industriali (+21.700), i tecnici esperti in applicazioni (+20.000), poi i programmatori (+13.500). Inoltre, posti di primo piano tra gli occupati hanno "contabili e professioni assimilate, nonché le professioni sanitarie riabilitative".
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in