Periti industria, ok riforma ordinamento

Apre a possibilità riconoscimento livello europeo

Redazione ANSA NAPOLI

(ANSA) - NAPOLI, 8 MAG - Il presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, sosterrà la modifica all'ordinamento professionale dei periti industriali e dei periti industriali.
    Lo riferisce, al termine di un incontro con una rappresentanza del Consiglio Nazionale dei Periti industriali, il capo delegazione Giuseppe Jogna.
    Alla riunione svoltasi a Napoli - informa una nota - hanno preso parte i presidenti dei Collegi provinciali della Campania, il segretario del Collegio Nazionale dei periti industriali.
    "Questa modifica - spiega Jogna - è necessaria per avviare un processo virtuoso per la nostra categoria che soffre per alcune criticità. Il processo virtuoso consiste nel perseguire l'obiettivo di far approvare, con un emendamento, la definizione del requisito formativo della laurea per l'accesso al nostro albo, nel rispetto delle direttive comunitarie. Questo anche per consentire alla nostra attività il mantenimento dello status di professione intellettuale e garantirci la possibilità di essere riconosciuti a livello europeo". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


      Modifica consenso Cookie