Governo: tributaristi, pronti collaborare su giovani e donne

Lettera a Bonetti e Dadone di esponenti dell'Int

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 24 FEB - La coordinatrice della Commissione per le Pari Opportunità ed il coordinatore dei giovani tributaristi dell'Int (Istituto nazionale tributaristi) Veronica Rauso ed Alessandro Della Marra hanno inviato una missiva ai ministri Elena Bonetti (Famiglia e Pari opportunità) e Fabiana Dadone (Politiche giovanili), affinché "le problematiche relative alle pari opportunità ed ai giovani, passino dall'essere argomenti di convegni e dibattiti ad essere precisi impegni nell'agenda di Governo". Per il presidente dell'Int Riccardo Alemanno "i tributaristi, oltre ad essere professionisti, sono anche cittadini e l'impegno di Rauso e Della Marra, ai quali va tutto il mio plauso, evidenzia come il nostro apporto di esperienza e conoscenza possa essere utile per il Paese anche oltre le problematiche fiscali ed economiche, sempre nell'interesse generale e senza egoismi, come indicato dal presidente Mario Draghi. L'importante è che sia sempre ben chiaro che ogni persona, indipendentemente dal sesso e dall'età, è importante e fondamentale per riuscire a risollevare il Paese e farlo uscire dalle sabbie mobili in cui è stato trascinato non solo dall'emergenza sanitaria, ma ancor prima proprio dagli egoismi e dalla miopia di chi ha sempre e solo pensato al proprio "orticello" e non all'interesse generale", conclude.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


        Modifica consenso Cookie