Professioni

Cpi, 7.900 addetti totali,22% in Sicilia

Consulenti, nell'Isola 52% persone a rischio esclusione sociale

Redazione ANSA SIRACUSA

(ANSA) - SIRACUSA, 05 OTT - Nei 501 Centri per l'impiego (Cpi) italiani operano "7.934" addetti, e "la regione col maggior numero di dipendenti è la Sicilia (1.737), che raccoglie poco meno del 22% del totale del personale". Malgrado ciò, l'Isola meridionale "è maglia nera in Europa per quota di persone a rischio di povertà, o di esclusione sociale (52,1%), e ha anche il primato della quota di popolazione dai 15 anni in su a rischio povertà (41,3%)". Lo si legge nel rapporto dell'Osservatorio statistico dei consulenti del lavoro, diffuso oggi, a Siracusa, in apertura del congresso regionale siciliano della categoria professionale. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


    Modifica consenso Cookie