Professioni

Professioni: Cassa forense, rinvio contributi minimi a 31/12

Iniziativa dell'Ente avvocati prima del decreto sull'esonero

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 11 MAG - Il Consiglio di amministrazione della Cassa forense ha deliberato di spostare al 31/12/2021 il termine ultimo per il pagamento dei contributi minimi 2021, un provvedimento, spiega l'Ente pensionistico degli avvocati, che era stato adottato in attesa dell'emanazione del decreto ministeriale con "i criteri e le modalità per l'esonero parziale dal pagamento dei contributi previdenziali dovuti dagli iscritti alle Casse professionali che, nel 2019, abbiano conseguito un reddito complessivo non superiore a 50.000 euro e abbiano subito un calo di fatturato, nell'anno 2020, non inferiore al 33% rispetto a quello del 2019". Sul sito della Cassa presieduta da Valter Militi tutte le informazioni sui versamenti dovuti dagli iscritti (www.cassaforense.it). (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


      Modifica consenso Cookie