Ente psicologi, proroga contributi 2021

Enpap, intervento è in piano sostegno professionisti iscritti

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 29 APR - L'emergenza Covid-19 "avrà conseguenze di medio-lungo periodo anche sul lavoro e sulla liquidità finanziaria degli psicologi", dunque l'Enpap (Ente previdenziale di categoria) sta predisponendo "un piano di assistenze specifiche per la comunità professionale, modellate su questa straordinaria situazione e sui bisogni e problemi che emergeranno con il tempo" ed il primo provvedimento è l'ulteriore slittamento dei versamenti contributivi degli iscritti: tutti i termini di versamento (acconto in scadenza il 02/03/2020 già prorogato al 30/04/2020 e saldo in scadenza per il 01/10/2020) sono prorogati ed "i nuovi termini per i versamenti sono, a scelta in soluzione unica entro il mese di gennaio 2021, in 12 rate mensili, di pari importo, senza applicazione di sanzioni e interessi, da versare entro la fine di ogni mese dell'anno 2021". Lo si legge sul sito della Cassa professionale privata presieduta da Felice Damiano Torricelli.
    La proroga, viene specificato, "rappresenta una facoltà degli asociati e non un obbligo. Resta facoltà di ciascun psicologo iscritto versare contributi in anticipo sui termini, in base alla propria personale situazione finanziaria", segnala, infine, l'Enpap. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


      Modifica consenso Cookie