Adepp, 451.715 domande 600 euro accolte

'Plafond' da 200 milioni superato di oltre 72, 'urge rimborso'

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 24 APR - Al 21 aprile ammontano a 451.715 le domande (su 481.629 inoltrate) presentate da altrettanti professionisti iscritti alle Casse di previdenza private ed accolte, mentre 8.200 sono "in lavorazione": in base a questi numeri, l'Adepp (l'Associazione che raggruppa 20 Enti pensionistici) ha messo nero su bianco il superamento del 'plafond' da 200 milioni del decreto Cura Italia per "71 milioni e 29.000 euro, per la sola mensilità di marzo" dell'indennità.
    Lo si legge nella lettera che l'Associazione presieduta da Alberto Oliveti ha spedito ai ministeri del Lavoro e dell'Economia. Nella missiva si chiede "con urgenza" di sapere "tempi e modi" in cui il governo intende rimborsare alle Casse quanto anticipato per il pagamento dei sussidi. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


        Modifica consenso Cookie