Veneto

  • Studio Dentistico Perin: “Nuovi importanti investimenti tecnologici per la salute dei pazienti”
COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Studio Dentistico Perin: “Nuovi importanti investimenti tecnologici per la salute dei pazienti”

Pagine Sì! SpA

L’importante realtà di eccellenza con sede a Montebelluna (Treviso) parla dei recenti investimenti in tecnologia al servizio della persona

Con ricerca e utilizzo di materiali e tecnologie innovative, lo Studio Dentistico Perin di Montebelluna, nel trevigiano, dal 2012 è impegnato nella cura dei pazienti che ci si rivolgono tra altissima professionalità e la scelta di attuare costi etici e sostenibili per i più.

Come racconta il titolare, Dott. Ermanno Davide Perin: “La volontà di rispondere con efficacia ai bisogni della famiglia e del singolo offrendo un’ampia gamma di prestazioni sanitarie di alta qualità in termini di relazione con il paziente e tecnologia, è bilanciata dal desiderio di mantenere prezzi competitivi, in modo da non appesantire il paziente in pieno periodo di crisi, e non scadere nella sicurezza e nella garanzia”.

E proprio a certificare l’elevata qualità della strumentazione dello Studio, il Dott. Perin spiega quanto sia importante l’aggiornamento del personale e degli stessi strumenti: “Negli ultimi anni abbiamo investito molto tra macchinari in dotazione e software abbinati. Ad esempio, ci siamo forniti di una TAC che permette la ricostruzione in tre dimensioni di tutta l’area maxillo-facciale. Questo macchinario risulta indispensabile nella pianificazione di un trattamento implantologico o per individuare la posizione del nervo mandibolare nei casi di denti inclusi o da estrarre. Effettuiamo anche l’ortopanoramica che permette una visione globale delle arcate dentali e delle strutture ossee adiacenti, esame alla base di ogni trattamento dentale. Poi c’è la teleradiografia che consente una visione laterale o postero-anteriore del cranio ed è l’esame solitamente richiesto in previsione di un trattamento ortodontico o gnatologico. Infine, la radiografia endorale, esame mirato a un singolo dente e che offre, quindi, un dettaglio maggiore in quella zona specifica”.

Lo Studio Dentistico Perin utilizza in particolare la tecnologia laser a freddo Helbo “utile per detossificare e biostimolare le cellule, specifico per curare tutte le parodontopatie (piorrea), promettendo così una vita più lunga dei denti e una guarigione più facile e veloce. I trattamenti al laser, così, sono particolarmente indicati perché prevedono statisticamente anche meno dolore. Il segreto è tutto nella tecnologia: Wiser, ad esempio, è un laser chirurgico studiato per gestire come mai prima d’ora trattamenti di endodonzia, parodontologia, chirurgia dei tessuti molli, terapia, biostimolazione e sbiancamento ai massimi livelli per ogni prestazione”.

Tecnologia al servizio della salute dentale, di oggi e di domani.

Archiviato in


Modifica consenso Cookie