COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale ANCI Umbria

Comune di Umbertide: riapre la Rocca-Centro per l’arte contemporanea

ANCI Umbria

“Da sabato 6 giugno riprende l'attività della Rocca – Centro per l’Arte Contemporanea. Fino al 28 giugno la fortezza ospiterà la mostra “Linee d'Umbria”, curata da Giorgio Bonomi. L'esposizione, inaugurata lo scorso 22 febbraio prima della chiusura, aveva visto la presenza di un vasto pubblico”: è quanto si legge in una nota del Comune di Umbertide. “Con uno slittamento di programma e, al momento, senza inaugurazioni – dichiara l'assessore alla Cultura, Sara Pierucci - riprendono dal 6 giugno le mostre presso la Rocca, visitabili con le dovute precauzioni che saranno indicate all'ingresso del Centro”. La stagione espositiva alla Rocca proseguirà dal 4 luglio al 30 agosto con la mostra personale (organizzata da FerrarinArte) di Marco Casentini, uno dei principali rappresentanti della pittura astratto-geometrica della generazione di mezzo. Dal 5 settembre all'8 novembre saranno ospitate una parte delle opere della grande mostra su Gino Covili, con cui Umbertide vuole rendere omaggio al maestro emiliano, figura di spicco della pittura italiana del Novecento.

 

Dopo il successo della passata edizione, alla Rocca dal 14 novembre al 12 dicembre si svolgerà la seconda edizione di “Umbertid'Arte”, con artisti del territorio che presenteranno i loro lavori più recenti spaziando tra varie forme di espressive. Infine, dal 19 dicembre al 17 gennaio l'appuntamento è con l'esposizione di Dante e Luca Baldelli.

 

 

 

Archiviato in


Modifica consenso Cookie