COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

New Weld Technology, Zocco: “Posto di lavoro assicurato per chi esce da un buon corso di saldatura”

Pagine Sì! SpA

Patentini, qualifiche e certificazioni sono fondamentali per poter operare nel settore della saldatura, ambito nel quale la richiesta di personale è altissima. “Sono dai 40 ai 90 mila le figure ricercate ogni anno in Italia”, spiega Emanuele Zocco, Direttore Generale di New Weld Technology, scuola di saldatura di Taverne di Corciano in Provincia di Perugia. L’azienda, che registra una media di circa 800 iscritti ogni anno ed è agenzia formativa accreditata (Regione Umbria e Forma.Temp), progetta ed eroga corsi di formazione professionale per insegnare, aggiornare, riqualificare, certificare conoscenze e competenze di chi vuole inserirsi e misurarsi nel mondo della saldatura. Per offrire concrete possibilità di inserimento lavorativo, New Weld Technology collabora con le agenzie interinali, che possono così scegliere all’interno di una banca dati di operatori qualificati ed immediatamente operativi.

“Circa il 90% dei nostri corsisti trova lavoro grazie alle qualifiche professionali rilasciate e ai progetti d’inserimento definiti con le agenzie interinali” racconta il Direttore Generale. “In questo modo — prosegue Zocco — l’azienda richiedente può scegliere tra i vari saldatori qualificati, le risorse più idonee alle proprie esigenze”. Il patentino di saldatura, ad esempio, necessita di rinnovi frequenti, con certificazione richiesta per specifici lavori a contatto con strutture e materiali. New Weld Technology rilascia attestati e qualifiche secondo diverse normative, tra cui la UNI EN ISO 9606-1:2017. New Weld Technology, grazie alla sua elevata professionalità e alle competenze specialistiche dimostrate è Centro d'esame autorizzato al rilascio di certificazioni anche in ambito di sicurezza sul lavoro ed informatica (EIPASS). La scuola propone progetti per formare e qualificare varie figure professionali relative al mondo della saldatura: dai ruoli di controllo e supervisione (coordinatori di saldatura, operatori addetti ai controlli non distruttivi) a quelli più esecutivi (operai e tecnici specializzati). Il mondo della saldatura è in continua evoluzione e le imprese richiedono personale sempre più formato e specializzato. “Conoscere bene le aziende e valutarne i fabbisogni formativi è il nostro punto di forza — racconta Zocco — questo permette ai professionisti della New Weld Technology di consigliare un percorso formativo idoneo alle richieste del mercato del lavoro e sempre attento alle richieste degli utenti”.

Archiviato in


Modifica consenso Cookie