COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Treemme, crescono richieste noleggio mezzi commerciali e celle frigorifere a temperatura controllata

Pagine Sì! SpA

Il noleggio di auto e mezzi per i trasporti ha subito negli ultimi anni una crescita costante. I servizi richiesti puntano alla qualità e alla diversificazione: non solo macchine per gli spostamenti, ma anche furgoni per traslochi o per trasporto merci più varie oltre alle celle frigorifere. “Per questo motivo abbiamo deciso di ampliare il nostro parco mezzi, puntando su diverse tipologie per arrivare ad un pubblico più ampio”, spiega Maurizio Ciottoli, fondatore insieme al fratello Massimo e al figlio Marco di Treemme, società di noleggio.

Treemme nasce dall’esperienza dei fratelli Ciottoli, che già dagli anni ’60 operavano nel mondo delle auto ereditando la passione e l’officina creata dal proprio padre, che negli anni successivi ampliavano la struttura anche nel soccorso e assistenza stradale in collaborazioni con l’Aci, e di servizi diretti per case automobilistiche prestigiose come Maserati e Ferrari. Oggi il business è cambiato e in continuo divenire: l’ultima mossa punta al noleggio delle celle frigorifere a temperatura controllata.

Qual è l’esigenza in questo ambito? “Dai medicinali al cibo, i mezzi con celle frigorifere rispondono a numerose problematiche”, osserva Maurizio Ciottoli. E Treemme ha investito nel campo con furgoni capaci di trasportare alimentari e surgelati o prodotti in ambito sanitario che richiedono diverse gradazioni, da 0° fino a -20. I furgoni con celle frigorifere sono utili anche per il trasporto di catering, che al termine della crisi sanitaria riprenderanno pienamente l’attività. Il parco mezzi di Treemme conta numerose tipologie di furgoni, con gamma dai 5 ai 24 metri cubi, dal classico Fiorino all’Iveco Daily, passando ai box del Master. Tra le altre possibilità di noleggio, mezzi capaci di arrivare ai 35 quintali e, se richiesto, anche oltre: infatti la società dei fratelli Ciottoli noleggia anche trattori stradali e semi rimorchi. L’esigenza di diversificare il business ha portato Treemme anche sul fronte del rimessaggio l’azienda ha un ampio spazio di 7000 mq, riconvertito per ospitare barche, gommoni, camper, con 90 piazzole a disposizione.

“Quello che le persone ci chiedono è la personalizzazione del servizio — sottolinea Maurizio Ciottoli —, per questo motivo il nostro lavoro si svolge con la flessibilità necessaria per andare incontro alle esigenze della clientela”.

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Modifica consenso Cookie