COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Firenze riparte con la spesa online

Pagine Sì! SpA

Consegna gratis di cibo di qualità a Firenze e Sesto Fiorentino

 

Il lock-down totale imposto dalle misure di contrasto all’emergenza Covid-19 ha messo in ginocchio il settore della ristorazione italiana. Questo dato, unito a quello del turismo, rappresenta la bomba rilasciata su Firenze nell’ultimo mese. Di contro, però, molti studi dimostrano che è in aumento la domanda di generi alimentari online. Una recente ricerca, promossa da InfoFactory, dimostra che nel solo mese di marzo “i prodotti top 10 per numero di vendite sono stati i beni di prima necessità, con una netta prevalenza delle acque minerali. I restanti alimenti, come uova, farina, lievito e zucchero, vengono utilizzati per dolci, pizze e pane fatto in casa, piatti tipici della tradizione italiana”. Ma in Toscana e a Firenze, in particolare, c’è chi non si arrende al lock-down; ed è così che nasce il progetto Gastronomia Firenze – Pane, ciccia, pasta e verdura. Gastronomia Firenze è una iniziativa partita per rispondere alle tante richieste di questi giorni di vedersi consegnati a casa o in ufficio i pasti principali della giornata. Il servizio di consegna è totalmente gratuito indipendentemente dalla spesa (una delle innovazioni del progetto) su tutto il territorio delle città di Firenze e Sesto Fiorentino. Dietro a questo progetto ci sono degli “artigiani del gusto” di indiscusso valore, come David Bedu, Mimmo Grisafi, Raimondo Mendolia, Michele Zullo e Peppe Zullo (Eccellenze italiane 2020 secondo il magazine Forbes) che ogni giorno servono pane con lievito madre, ciccia selezionata, pasta fresca e un sacco di prodotti buoni e selezionati.

Per informazioni: www.gastronomiafirenze.com oppure 331.2301106

Archiviato in


Modifica consenso Cookie