COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Federprivacy

Nuovo canale Telegram per tenersi informati sulla privacy

Federprivacy sceglie Telegram come app di messaggistica per divulgare le novità in materia di protezione dei dati personali

Nuovo strumento per i professionisti che ogni giorno devono rimanere aggiornati per applicare in modo corretto il Gdpr e la normativa sulla protezione dei dati personali e anche per i cittadini che desiderano essere informati per conoscere ed esercitare i propri diritti per tutelare al meglio la loro privacy.

È infatti nato il nuovo canale Telegram di Federprivacy, attraverso il quale la principale associazione professionale italiana del settore iscritta presso il Ministero dello Sviluppo Economico comunica in modo efficace e veloce con tutti gli utenti interessati ai temi della privacy.

Telegram è una applicazione per smartphone dedicata alla messaggistica istantanea, molto simile a WhatsApp, che milioni di utenti stanno scegliendo al posto di quest’ultima proprio a causa di dubbi e perplessità che l’app di Facebook ha suscitato recentemente sul rispetto della loro privacy.

Per ricevere le informazioni è sufficiente scaricare l’app Telegram, e cercare “Federprivacy” nel campo di ricerca e cliccare sul tasto “unisciti” una volta selezionato il canale. L’applicazione è scaricabile sia per Android sia per iOS. È possibile trovare il canale anche al link diretto: https://t.me/Federprivacy.

 

Video ANSA




Modifica consenso Cookie