COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Coda quick: la nuova idea contro gli assembramenti

Una delle problematiche maggiormente sentite dagli esercizi commerciali che hanno momenti in cui c’è molta affluenza, è quello degli assembramenti all’esterno.

Malgrado si cerchi di disciplinare gli accessi, è inevitabile che al negozio o al locale come allo studio medico si presentino persone anche solamente in cerca di informazioni che provocano inevitabilmente assembramenti.

Le ultime normative anti covid adottate nel decreto sulla riaperture della cosiddetta fase due post lockdown, richiedono che all’esterno degli esercizi commerciali, in particolare bar ristoranti e pizzerie si evitino assembramenti, con multe salate per i gestori che in qualche caso possono portare anche alla chiusura temporanea dell’attività.

Con l’arrivo della stagione invernale poi il problema sarà ancora più sentito in quanto sarà sempre  più difficile tenere un certo numero di persone all’esterno del negozio.

Una soluzione a questo problema l’ha trovata la software House Micropedia con la sua app mobile chiamata Coda quick.

Coda quick consente a qualsiasi negozio o studio medico di esporre all’esterno una locandina dotata di qr code che facilita il distanziamento sociale.

Una volta registrato, il gestore dalle impostazioni invia il qr code da esporre all’esterno del negozio sulla sua mail e lo inserisce in una locandina personalizzata.

I clienti che giungono al negozio invece di entrare inquadrano il qr code con la app e ricevono un numero. Il gestore all’interno sulla stessa app nella sua area riservata riceverà l’elenco delle persone in coda e deciderà quando è il momento per entrare per ciascuno di loro. Quando il gestore clicca su un nominativo per farlo accedere, la app notificherà alla persona con un messaggio ed anche con la voce che è il suo turno per accedere.

La app avviserà la persona in fila che mancano pochi numeri e quindi la stessa potrà tranquillamente allontanarsi dal negozio evitando gli assembramenti.

Questa app è quindi assolutamente un sistema covid free in quanto nessuno è costretto a rimanere in fila ad attendere il proprio turno, per la serenità dei clienti e del gestore.

Un altro strumento utile della app per gestire le file è quello una volta ricevuto il numero di inserire anche una serie di informazioni aggiuntive, come il nominativo della persona all’esterno, il numero di persone che desiderano accedere con quella prenotazione e persino il motivo della visita. Pensiamo ad esempio ad una pasticceria, dove ad esempio c’è gente che deve entrare solamente per ritirare un pacco: riuscendo a distinguere le persone che entrano per ritiro o per informazioni si riesce a disciplinare meglio le code elettronicamente.

Questa applicazione sarebbe molto utile anche in uffici pubblici come ad esempio gli uffici postali, dove si vedono spesso tanti assembramenti oppure le banche. Fondamentale poi negli studi medici dove la salute è al primo posto. L’applicazione mobile di Micropedia è disponibile sia sul Google play store quindi per cellulari Android che per i cellulari Apple sull’Apple store. Per il gestore è possibile utilizzare anche tablet ed ipad per una maggiore comodità.

Questi i link per scaricarla per entrambe le tipologie di cellulare:

App Store

Google Play

Questa app è senza dubbio interessante da un punto di vista sociale e adatta a qualsiasi tipologia di esercizio commerciale, dal negozio allo studio medico e perché no, sicuramente anche agli uffici pubblici. Sarebbe utile adottarla anche quando ci sono gli accessi a scuola alla riapertura post covid e, perché no, anche in occasione di eventi ad alta affluenza come ad esempio elezioni politiche.

Video ANSA




Modifica consenso Cookie